Villacidro TurismoVillacidro Turismo

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

Parchi e luoghi panoramici

Panorama da Giarranas

 

Siti: Pineta del Carmine, Parco di Castangias, Piazzale Giarranas, Piazza Seddanus, Parco di San Sisinnio, Parco di Villascema (Villacidro)
Percorribile: in auto, a piedi, in mountain bike
Tempo di percorrenza: intera giornata

Partendo dalla Piazza Zampillo, aggirando il palazzo municipale, si attraversa la zona alta e antica del paese, costituita da piccoli vicoli, ripide scalette, piccole case costruite sopra la roccia. Si raggiunge così la bella pineta del Carmine che circonda la parte alta del paese e ricopre per intero Monte Omo e Monte Cuccureddu. Nel 1888 l’amministrazione comunale decise di restituire alle montagne l’antico splendore e di proteggere la cittadina dagli scompensi climatici causati dal disboscamento: furono impiantati 500 pini che in pochi anni diventarono 130.000, facendo riacquistare alla zona la sua originaria bellezza. La pineta è dominata da una piccola croce posta sopra la roccia da cui è possibile godere una suggestiva vista dell’abitato e delle montagne che lo circondano.

Dalla pineta, percorrendo una strada asfaltata che costeggia il rio Fluminera, si raggiunge il parco di Castangias. L’area che accoglie il parco, un tempo ospitava un bellissimo bosco di ciliegi, noci e soprattutto castagni che danno il nome alla località. La ricchezza idrica ha sempre caratterizzato questi luoghi, al punto che fu realizzato un acquedotto che raccoglieva le acque di numerose sorgenti per distribuirle nel paese. Dagli anni 70 l’acquedotto non è più in funzione e tutta l’area è stata per un certo periodo abbandonata ma oggi il parco è stato recuperato e ben si presta per piacevoli e rilassanti passeggiate.

Proseguendo nuovamente verso il paese, dopo pochi metri si giunge in prossimità di una piccola croce: da questo punto si imbocca la strada sterrata sulla sinistra che conduce ad uno dei più suggestivi punti panoramici di Villacidro, Piazzale Giarranas, citato più volte nei romanzi dello scrittore Giuseppe Dessì. E’facile quì lasciarsi incantare dalla natura circostante e dal fascino delle imponenti guglie granitiche che dominano l’intero paesaggio.

Ritornando indietro per un breve tratto, sotto la verde pineta, si va verso il paese, passando davanti alla Piazza Seddanus, dove sono collocate due croci di cui una, per le sue grandi dimensioni, visibile da ogni angolo del paese. Dalla piazza è possibile godere una vista magnifica di tutto il paese e l’estesa piana del Campidano. Scendendo lungo la via Vittorio Emanuele si attraversa l’antico rione di Seddanus, si costeggia il Palazzo Vescovile e si ridiscende con direzione Monti Mannu.

Lasciato l’abitato ci si dirige verso le montagne dell’altro versante del paese per raggiungere due importanti parchi di Villacidro: il parco di San Sisinnio e il parco di Villascema. Nel Parco di San Sisinnio enormi olivastri creano un’atmosfera suggestiva e a tratti magica: qui si trova infatti la più grossa aggregazione di grandi olivastri della Sardegna con alcuni esemplari di dimensioni davvero maestose.Numerose leggende raccontano di questi alberi, di streghe e di San Sisinnio, loro temuto avversario: i loro tronchi contorti erano nascondiglio ideale, per tentare, invano la fuga ed è facile immaginarle imprigionate nello sforzo inutile di divincolarsi e scappare.

Una pausa sotto questi paladini millenari è d’obbligo e regala energie per lo spirito e per il cuore. Non lontano, si trova un altro Parco, Villascema che offre la possibilità di rilassanti passeggiate nella vallata che in tarda primavera si accende del rosso dei ciliegi a cui ogni anno, nel mese di giugno, è dedicata una sagra che richiama migliaia di turisti provenienti da tutta l’isola
 

Risorse correlate

Video sui Panorami e le vedute
 
Veduta dal sentiero di Piscina Irgas
 
Piazza Seddanus
 
Parco San Sisinnio
 
Parco San Sisinnio
 
Home | Contatti | Mappa | Credits | Copyright Comune di Villacidro | Tutti i diritti riservati

Vai su